5X1000 alla Croce Bianca


Cari amici, l’emergenza sanitaria che ha sovvertito e sconvolto la nostra esistenza ci ha toccato da vicino e ci ha visto sempre in prima linea pronti ad aiutare chi ne aveva bisogno.

Adesso che tutto sembra più calmo vi chiediamo di non abbandonarci?

Tra le molteplici attività di raccolta fondi adottate dalla Croce Bianca c’è il 5×1000 ?
Oggi più che mai siamo a richiedere il vostro supporto invitandovi ad inserire il nostro codice fiscale CF: 03428670156, all’interno della vostra dichiarazione dei redditi.

SAI CHE COS’È IL 5X1000? È una quota che si può destinare in occasione della dichiarazione dei redditi a enti che abbiano finalità di utilità sociale. In caso di mancata assegnazione da parte del contribuente, la quota del 5 per mille resta allo Stato.

SAI COME DESTINARLO? Individua il riquadro dedicato alla “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF” nei modelli CU, 730 e modello UNICO, metti la tua firma nella casella che identifica le “organizzazioni non lucrative di utilità sociale” (Onlus), riportando il codice fiscale dell’Associazione: “Croce Bianca Milano Onlus”: 03428670156

SAI QUANTO VALE IL TUO 5X1000? Ad esempio, per un Reddito lordo di € 15.000, il tuo 5×1000 diventa di euro 17,25. Con questo contributo ci potrai aiutare concretamente a sostenere le spese ordinarie e soprattutto quelle straordinarie, tante e impreviste in questa emergenza Covid-19.

Ad esempio:

• Materiale sanitario (guanti, mascherine, tute e camici monouso, calzari monouso, federe e lenzuola monouso per l’ambulanza)
• Assicurazione ad un volontario
• T-shirt di servizio
• Riempimento di una bombola di ossigeno
Per Reddito maggiori:
• Pieno di benzina all’ambulanza
• Revisione annuale ad un mezzo associativo
• Materiale sanitario di varia natura da posizionare all’interno dell’ambulanza (caschetti di protezione, collari cervicali)

Il passaparola è fondamentale! Basta poco. Condividi questo articolo!

Grazie ?

#crocebianca #crocebiancacarugate #nonaverepaura #noicisiamo #5x1000acrocebianca #volontari